Il Consiglio direttivo del Club si compone di:
MARIAGRAZIA DAMMICCO, cofondatrice e presidente fin dal 2000 (giornalista, scrittrice di giardini e formatrice)
GOTTARDO BONACINI, socio fondatore e vicepresidente (architetto paesaggista)
CHIARA BARADELLO, segretario (biologa e guida naturalistico ambientale)
PATRIZIA MOSCARDI, tesoriere.

 

MARIAGRAZIA DAMMICCO

Laureata in Filosofia, è autrice di numerosi articoli e libri sui giardini veneziani. Iscritta all’ordine dei giornalisti dal 1979, ha maturato varie esperienze nell’ambito della comunicazione e della formazione. Nel 2000 ha co-fondato il Wigwam Club Giardini Storici Venezia di cui è tuttora presidente. Da anni cura conversazioni, laboratori ed immagine della rassegna florovivaistica Este in Fiore, che si svolge nel castello della città di Este (Padova). Ha pubblicato: I Giardini Veneziani, coautrice con G. Bondi e L. Querenghi, Tamari Montagna Edizioni 2004; Jardins Secrets de Venise, Flammarion 2006 (ed. tedesca: Die Geheimen Garten von Venedig, DVA 2006; ed. inglese: Gardens in Venice, Flammarion 2007); Giardini in volo, in Quando c’erano i veneziani, a cura di Caterina Falomo, Studio LT2 2010; racconto trasformato anche in performance musicata; Guida ai giardini di Venezia, foto di Gabriele Kostas, La Toletta Edizioni 2013 (ed. inglese: A Guide to the Gardens of Venice, La Toletta Edizioni 2013).

 

GOTTARDO BONACINI

Architetto di giardini e appassionato di cucina, vive tra la laguna veneta e la campagna reggiana. Qui, nell’azienda di famiglia, ha curato dal 1994 al 1999 la cucina dell’agriturismo con particolare attenzione all’impiego delle erbe aromatiche. Collabora da tempo con la Biennale di Venezia per l’allestimento di mostre e per la sistemazione della sede storica, Ca’ Giustinian, dopo il restauro del palazzo. Dal 2011 è consulente per gli spazi verdi dell’istituzione: Giardini di Castello e Giardini delle Vergini all’Arsenale, ha progettato inoltre il nuovo giardino della Sala Darsena al Lido di Venezia. Autore con Cristina Bay de Il giardiniere goloso, edito da Ponte alle Grazie (2008), volume interamente dedicato all’approfondimento sulle tecniche di coltivazione di ortaggi, frutti ed erbe, al loro utilizzo e conservazione. Il libro ha ricevuto il premio letterario Grinzane Giardini Botanici Hanbury 2008.

 

CHIARA BARADELLO

Biologa e guida naturalistico ambientale, affascinata da tutto ciò che coinvolge la natura e il paesaggio, si occupa di educazione ambientale per bambini ed adulti, propone “camminate lente” al ritmo del proprio respiro per imparare ad ascoltare, osservare ed emozionarsi lungo percorsi nei boschi e sulle rive di fiumi o torrenti, in spiaggia e tra le vie di piccoli paesi o borghi. Tiene lezioni, laboratori e seminari che attingono a studi di fitoterapia ed educazione alimentare oltre che atelier creativi con materiali naturali che stimolino osservazione, manualità generando benessere.